0 0
Panini al Latte

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Regola porzioni:
300 g Farina 180W
700 g Farina Manitoba
2 n° Uova
450 g Latte Intero
20 g Sale
50 g Zucchero Semolato
200 g Burro
30 g Lievito di Birra

Ricetta in segnalibri

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Panini al Latte

Caratteristiche:
    Cucina:
    • 180 minuti
    • Serves 36
    • Medium

    Ingredienti

    Indicazioni

    Share

    Il pane al latte è un prodotto particolarmente usato nei rinfreschi e nelle feste in generale.
    Si usano infatti in pezzature di pochi grammi e mantengono la loro morbidezza più a lungo dei più classici pani.
    Il loro sapore, nonostante la presenza di latticini nell’impasto, rimane abbastanza neutro, rendendoli così ad essere farciti sia dolci che salati.
    I panini al latte inoltre si prestano bene per essere preparati in tantissime varianti…ad esempio aggiungendo direttamente nell’impasto delle olive delle noci o per una variante dolce delle gocce di cioccolato. Ma una volta spennellati sopra con l’uovo, prima di andare in forno, si può aggiungere del sesamo o dei semi di papavero.

    (Visited 4 times, 1 visits today)

    Passi

    1
    Fatto

    In planetaria con il gancio, o se volete impastare a amano in una ciotola, mettere la farina, le uva e il lievito e iniziare a impastare. Quando il lievito sarà totalmente rotto e la farina avrà preso anche le uova, aggiungere la metà del latte e continuare a impastare. Quando il latte sarà completamente assorbito aggiungere ancora metà del latte rimanente e ripetere l'operazione.

    2
    Fatto

    Aggiungere insieme a l'ultima parte del latte anche il il sale con lo zucchero e continuare a impastare fino a ricominciare a dare elasticità all'impasto.

    3
    Fatto

    Quando l'impasto avrà ripreso elasticità iniziare a mettere una prima metà del burro e continuare a impastare.
    Ripetere l'operazione anche con l'altra parte del burro e impastare fino a rendere l'impasto liscio ed omogeneo.
    Quindi mettere l'impasto in una ciotola abbastanza grande, tenendo in considerazione che i panini dovranno quasi triplicare, e ungere con la mano tutta la superficie con un pochino di olio cosi da impedire che si formino croste e coprirlo con un telo di plastica per mantenere la'umidità.
    Mettere a lievitare in un posto caldo e umido.

    4
    Fatto

    Una volta che i panini saranno quasi triplicati spazzarli in parti uguali di circa 100 gr usando una spatola o un coltello a lama liscia.

    5
    Fatto

    Con le mani spezzare di nuovo a metà il pane, così da ottenere due panini di 50 gr per ogni pezzo di impasto.
    Poi arrotolare l'impasto dandogli la forma a bottoncino, e poggiarli su una teglia foderata con la carta da forno e schiacciarli leggermente con il palmo della mano.
    Coprire i panini con un telo di plastica e metterli a lievitare in un posto caldo e umido per 60-90 minuti circa.
    Devono raddoppiare.

    6
    Fatto

    Una volta raddoppiati, spennellare i panini con dell'uovo sbattuto e infornarli a 190°C a valvola chiusa per 10-12 minuti circa, aprendo la valvola uno o due minuti prima di fine cottura.
    A piacere potete lucidare i panini spennellandoli con un pochino d'olio d'oliva.

    Chef-Andrea

    Recensioni della ricetta

    Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa il modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
    precedente
    Millefoglie
    prossimo
    Torta di Mele
    precedente
    Millefoglie
    prossimo
    Torta di Mele